COME PULIRE UNA BORSA

Stai cercando informazioni su come pulire una borsa?

Hai acquistato una borsa e dopo un po’ tra viaggi, lavoro e shopping ti si è macchiata o sporcata?

Ho io la soluzione per te! In questo articolo cercherò di darti dei consigli per far ritornare le tue borse, in pelle e similpelle, come appena acquistate senza rovinarle.

BORSE IN PELLE

La pelle è un materiale delicato, quindi fai attenzione ai prodotti che usi poiché assorbe qualunque cosa.

Ti consiglio non usare prodotti chimici o di bassa qualità.

Ricordati però che le borse in pelle andrebbero pulite un paio di volte l’anno, questo per evitare la formazione di macchie difficili da rimuovere. Puoi strofinare uno straccio umido sulla superficie oppure massaggiare la pelle con un panno intinto di vaselina, questi metodi aiuteranno la pelle a pulirsi e a mantenerla morbida e splendente.

Ora ti spiegherò il metodo migliore, secondo me, per rimuovere le macchie dalle borse in pelle.

I prodotti che servono sono:

  • latte detergente (per cuoio e pelli NON per il viso)
  • spray per lavare a secco la borsa
  • spazzola di crine che non graffia la pelle
  • balsamo per borse in pelle

Pre-tratta le macchie applicandoci il latte detergente con un panno di cotone, agita bene lo spray e spruzzalo sulla macchia, prendi la spazzola per distribuire la schiuma e smacchia la superficie, rimuovi poi la schiuma in eccesso con un po’ di carta assorbente che toglie sia la schiuma che lo sporco. Infine applica il balsamo, sempre con un panno di cotone, per nutrire e ravvivare la pelle.

Il panno di cotone non deve essere impregnato di prodotto sennò si rischia di rovinare la pelle della borsa.

A seconda del tipo di pelle si possono utilizzare altri metodi più specifici per esempio:

  • per la pelle scura si può utilizzare il vapore: ti basterà riscaldare dell’acqua e quando inizia a bollire, posiziona la borsa sopra alla pentola. Dopo qualche minuto puoi tamponare leggermente la zona macchiata con un panno o della carta assorbente, così da rimuovere la macchia.

Il passaggio che accomuna queste tecniche è l’asciugatura: MAI esporre la borsa direttamente ai raggi solari, poiché si rischierebbe di farle cambiare il proprio colore.

BORSE IN SIMILPELLE

La pulizia delle borse in similpelle è molto più semplice e veloce in quanto si tratta di un materiale quasi sempre idrorepellente e quindi meno delicato della pelle vera.

Prima di tutto però bisogna accertarsi che il materiale con cui è realizzata la borsa sia effettivamente PVC o che non abbia origine animale e quindi vera pelle.

Se la borsa non è in pelle si può procedere alla pulizia.

Qui sotto ti spiego i passaggi da compiere e i prodotti che ti serviranno sono:

  • Una spugnetta
  • Un panno asciutto
  • Un detergente neutro

Inumidisci con dell’acqua calda la spugnetta e passala uniformemente sulla superficie della borsa macchiata; se però non basta a pulirla puoi utilizzare il detergente neutro e applicarlo sul panno asciutto insistendo sulle zone più sporche della borsa.

BORSE IN PELLE SCAMOSCIATA

Per quanto riguarda la pelle scamosciata, i metodi che ho elencato prima non sono adatti poiché oltre a non funzionare, i prodotti rovinerebbero la borsa dato il pellame molto delicato.

La pelle scamosciata va spazzolata settimanalmente utilizzando una spazzola con setole morbide o uno spazzolino da denti morbido. Bisogna spazzolare con movimenti lineari verso un’unica direzione così da rimuovere lo sporco e sono da evitare movimenti circolari o avanti e indietro per non indebolire la pelle.

Il passaggio che accomuna queste tecniche è l’asciugatura: MAI esporre la borsa direttamente ai raggi solari, poiché si rischierebbe di farle cambiare il proprio colore.

P.S. Il mio consiglio finale è quello di provare sempre questi metodi in un angolo interno della borsa poco visibile così da accertarti che il metodo funzioni e non rovini ulteriormente la tua borsa.

Spero questi consigli ti siano utili per le tue amate borse LABEL ROSE!